martedì 28 ottobre 2014

#lezionididisegnogratis Speciale Halloween!


Se il disegno in generale vi sembra complicato allora fate una bella cosa: semplificate! Rendete semplici le forme complesse, partendo dalla forma più facile in assoluto: l'uovo.
Una forma ovoidale è facilissima da disegnare, non dico l'O di Giotto, ma solo un ovetto, come viene viene.
Da questa prima forma fate nascere quello che vi interessa, in questo caso zucche, pipistrelli, scheletri (o "scleretri", come dice il mio piccolo Federico) e ragnetti.
E se vi sembra un gioco da ragazzi, sappiate che sì, è facile come un giochino per bambini ma no, non lo è affatto. Pensate che è la stessa tecnica che uso io per lavoro, quando devo illustrare un libro da pubblicare oltreoceano, nè più nè meno. Divertitevi!
E Buon Halloween!

2 commenti:

Mari ha detto...

Utilissimo infatti anch'io uso questo sistema per spiegare le paper dolls!
Sembra un gioco e parlando tramite forme semplici anche chi pensa di non essere capace si fa coraggio!

KarMa ha detto...

verissimo! :D